Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Giuseppe Bisi

Bisi Giuseppe

Genova 1787 / Varese 1869

Painter
Biografia

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nato a Genova il 10 aprile 1787, morto a Milano il 28 ottobre 1869. Figlio del pittore Tomaso Bisi. Fu per qualche tempo allievo di Gaetano Burker. Possedeva doti artistiche spiccate che lo misero ben presto in grado di dipingere e, da appassionato osservatore della natura si dedicò prevalentemente al paesaggio. Nel 1838 gli fu affidata la cattedra di paesaggio allora costituentesi nell'Accademia di Brera a Milano. La sua scuola che durò fino al 1856 acquistò ben presto larga rinomanza, e i suoi paesaggi vennero acquistati da Napoleone III, Carlo Alberto, Vittorio Emanuele II, l'Imperatore d'Austria, il Granduca Michele di Russia ecc. e oggi sono sparsi in gallerie in Italia e all'estero. Suoi lavori: "Tomaso di Savoia che rapisce la figlia del Duca di Ginevra"; "La battaglia di Guastalla" e "Battaglia di Verona" (dovette più volte replicarli); "Veduta del palazzo Raimondi", che gli fu commissionato nel 1838 dall'Imperatore d'Austria, "Veduta di Bellagio", acquistato, unitamente a sette studi, dopo la sua morte, per la Galleria d'Arte Moderna di Milano.

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962


Works of Giuseppe Bisi



 

would you like to sell a work of Giuseppe Bisi?

 

would you like to buy a work of Giuseppe Bisi?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3