Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Francesco Barzaghi

Barzaghi Francesco

Milano 1839 / Precotto - Milano 1892

Sculptor
Biografia

da Angelo De Gubernatis - Dizionario degli Artisti Italiani viventi - 1889

Illustre scultore piemontese, l'autore della mirabile statua equestre in bronzo a "Napoleone III", scoperta nel 1881 al pubblico nel locale dell'Esposizione di Milano; ma egli spiegò specialmente il suo valore nel ritrarre in marmo le grazie femminili. "La Frine denudata" e "La Mosca cieca", furono il principio della sua fortuna e della sua fama, quando vennero esposti, nel 1878, a Parigi, insieme con la "Silvia che si specchia" e il "Mosè salvato dalle acque". Nel 1881, a Torino, vinse il premio con la bellissima statua che rappresenta "L'innocenza". Ricordiamo inoltre altri due suoi veri capolavori: "Psiche" e "La Vanerella". Nel 1888, vinse a Milano, insieme col Pasqui, il premio di Lire tremila per il monumento a Garibaldi.

La Galleria d'Arte Moderna di Milano conserva sei sue sculture, tra cui il marmo Il primo amico, quattro sculture sono nelle Raccolte d'Arte dell'Ospedale Maggiore di Milano, tra le quali il marmo di Carrara Dea dei fiori e la Provincia di Milano ha in collezione il bronzo Bambina con grappolo d'uva.

Bibliografia

A De Gubernatis - Dizionario artisti italiani viventi - 1889


Works of Francesco Barzaghi



 

would you like to sell a work of Francesco Barzaghi?

 

would you like to buy a work of Francesco Barzaghi?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3