Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Titti Albenzio

Albenzio Titti

Milano attiva seconda metà XX sec. / .

Painter
Biografia

Pittrice

 

da A.M. Comanducci ediz 1962

Nata a Milano. Studi classici a Firenze. Dal 1946 risiede a Roma, dove pubblica novelle e articoli e dirige la redazione romana di un ebdomadario. Dopo il primo anno di Legge abbandonò gli studi per dedicarsi alla pittura. Si stabilì a Firenze nel 1954. Espone per la prima volta in Collettive nel 1954-55 a Firenze. Nel '56 passa all'astrattistmo ed entra a far parte del "Gruppo Numero" di Fiamma Vigo.

Mostre collettive 1955: "18 pittori Toscani"; Rassegna dei Pittori della Toscana; Concorso dell'Arno. 1956: Premiata al Concorso Maschere e Carnevale a Viareggio; Mostra Riassuntiva del Gruppo di Numero; Premio Titano a San Marino; Mostra all'aperto Piazza Donatello a Firenze; Concorsi: Visioni di Lucca-Castiglioncello-Montepiano-Vinci-Tirrenia. 1957: Premio Scipione a Macerata; Premio Naz. Pittura Linguaglossa; Mostre del Gruppo Numero a: Monaco (Germania), Ingolstadt (Germania); a Firenze Mostra della collezione della Galleria. 1958: col Gruppo Numero a Napoli, Parigi, Losanna; Rassegna del Bianco e Nero alla Galleria Numero; Mostra di Natale; 45 astratti alla Galleria di Fiamma Vigo. 1959: col Gruppo Numero a Taipei (Formosa), Macerata.

Mostre personali: 1956 alla Galleria Numero di Firenze; 1957 a Monaco (Germania) a Amburgo (Germania).

Ha quadri in collezioni private di Firenze, Milano, Roma, Parigi, Monaco, Oslo.

 

Bibliografia

A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962


Works of Titti Albenzio



 

would you like to sell a work of Titti Albenzio?

 

would you like to buy a work of Titti Albenzio?

 

Please fill out the form below


Select the images you would like to upload and send to us

Select image n.1
Select image n.2
Select image n.3