Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Clicca su Informativa cookies per approfondire.

Opere di questo autore


Adriano Cecchi

Cecchi Adriano

Prato 1850 / Firenze 1936

Pittore
Biografia

da A. M. Comanducci ediz 1962
Nato a Prato nel 1850, deceduto a Firenze. Figlio di uno scultore in legno, ebbe dal padre il primo incitamento all'arte. Trasferitosi giovanissimo a Firenze, frequentò la scuola libera del nudo in quell'Accademia. La maggior parte delle sue opere è in collezioni private all'estero, specie in Inghilterra, dove si recò varie volte per eseguire ritratti. Rientrato in Italia, si dedicò all'insegnamento, e nel frattempo dipinse quadri di genere e di costume del '700, ricercati da negozianti d'arte di Monaco, di Londra e New York. Geniale e modesto, trattò la decorazione, la scultura e l'architettura. Il suo progetto per la facciata della chiesa di San Lorenzo a Firenze che non fu realizzato, venne tuttavia prescelto dalla giuria. Principali opere: "Musica d'altri tempi"; "Il nonno si diverte"; "La gatta di Masino"; "Gelosie"; "Poeta e commediografo"; "Benvenuti!"; "Una nuova storia"; "Rimembranze"; "La nuova canzone"; "Stonature"; "L'amante sorpreso".

Bibliografia

A.M. Comanducci - Pittori italiani dell'Ottocento - Milano 1934
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni - II ediz. Milano 1945
A.M. Comanducci - Dizionario illustrato pittori e incisori italiani moderni e contemporanei - III ediz. Milano 1962
A. De Gubernatis - Dizionario artisti italiani viventi
Thieme Becker  - Kunstlerlex - 1912
Rivista d'Italia



 

Vuoi vendere un'opera di Adriano Cecchi?

 

Vuoi comprare un'opera di Adriano Cecchi?

 

utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto


Puoi caricare delle immagini da allegare al messaggio:

Seleziona immagine n.1
Seleziona immagine n.2
Seleziona immagine n.3